Giramondo per il web, tra gechi e vampiri.

Buon-salve a todos!

Oggi, in data pre-esame 30-01-2013, vago per il web cercando stimoli allo studio…tutto ciò che riesco a trovare, invece, è lo stimolo a fumare di più.
Del mio “problema” col fumo ho già parlato in più occasioni, ma oggi vi propongo un link da malati/collezionisti.

Vi siete mai chiesti quante marche di sigarette esistono al mondo?

Vi sbagliate se entrando in un qualsiasi tabaccaio pensate di trovarle tutte, o almeno gran parte. Nah.

Probabilmente la lobby del tabacco mette in vendita solo determinati tipi di sigarette, di determinate marche, in determinate nazioni.

Ad esempio, la YESMOKE, marca italiana di sigarette, molto buone, con 4 varianti di sapore e durezza, ha dovuto vincere una causa contro la Philip Morris ed il Monopolio di stato per poter vendere al PROPRIO prezzo (4 euro fissi, contro quello sempre in aumento delle altre marche) le sigarette in Italia, la propria patria. Tra l’altro, io ve le consiglio proprio, ste Yesmoke. Buone, Differenziate, Economiche.

In ogni caso, il link di cui vi parlavo appartiene a quei balordi della Crew di BOB, al secolo Liuzzo’s Factory, che in poco tempo hanno preso il controllo di Milano e di Gran Parte delle esperienze fighettistico-hipster, trasformando dei fenomeni di costume in materiale volontariamente snaturato e dissacrante.
Questi bei maschioni pelosi, si sono messi a cercare i pacchetti di sigarette più zotici del commercio internazionale, e ne hanno scelti 64+1.
Eccone degli esempi:

Le sigarette di Titanic…Perchè il fumo uccide, ma almeno al calduccio, in camera tua. E su quella cazzo di trave ci si stava in due, vaccona di una Rose.

La morte nera. Ottimo modo per delle sigarette! D’altronde, perchè scrivere “IL FUMO UCCIDE” quando sul pacchetto puoi disegnarci un teschio con cappello a cilindro?

Amateurs Sigaretten…per gli amanti del porno fatto in casa!

Se vorrete gustarvi le altre, eccovi il link: http://www.liuzzosfactory.it/2012/09/fumo-zotico/

That’s All, Folks!

Cia’!

Annunci

Informazioni su ritaglidipensiero

Aspirante è la parola che mi si addice di più. Aspirante musicista, aspirante scrittore, aspirante interprete...fondamentalmente aspiro.
Questa voce è stata pubblicata in Pubblicità occulta! e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Giramondo per il web, tra gechi e vampiri.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...