Archivi categoria: sfoghi e affini

Ritagli di canzoni #7: La mia barchetta ferma in mezzo al mare

Abbiamo tutti quella che Brunori chiama “quella barchetta ferma in mezzo al mare“. È quel pensiero ricorrente che ci salva dalla quotidianità asfissiante, quel “prima o poi” che ci piace credere realizzabile, seppur in una dimensione diversa da quella attuale. … Continua a leggere

Pubblicato in Ritagli di canzoni, sfoghi e affini | Contrassegnato , , , , , | 3 commenti

Ripresa

Viviamo in un’accozzaglia di false fantasie di disillusi mondi inattraversabili, costruite per noi da chi vede – o finge di vedere – la realtà, e cerca di tutelarci dallo sfinimento emotivo, come una madre ansiosa e un padre geloso. Edifichiamo … Continua a leggere

Pubblicato in Semi-serietà, sfoghi e affini | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Toma Halistar

Il tempo passa inesorabile, le distanze si dilatano e tornano pressochè sovrapposte in base all’umore. Ho bisogno di un nemico che conosco, che è umano e vigile, che mi consenta di avere un bersaglio per le mie freccette. Voglio un … Continua a leggere

Pubblicato in Me medesimo., sfoghi e affini | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Collare di corallo

Non mi importa se vuoi farmi a pezzi. Mi importa poco o nulla se vuoi usare il mio cuore come posacenere, come portachiavi, come fibbia per legare stretta la cintura dei tuoi pensieri. Un collare di corallo mi ha reso … Continua a leggere

Pubblicato in sfoghi e affini | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Finali felici…e i percorsi dove li lasci?

La magia è spesso considerata una cosa da bambini. È impossibile che oggi, un adulto sano di mente – con qualche vizietto, sì, ma nulla di preoccupante – ci possa credere, anche solo per un istante, senza sentirsi profondamente stupido. … Continua a leggere

Pubblicato in Semi-serietà, sfoghi e affini | Contrassegnato , , | 2 commenti

Shfunnolo

Ci sono vari tipi di notti. Ci sono, in quanto esistono, perché se non ci fossero, chiaramente, non esisterebbero. Insomma, c’è la notte da Reietto, quella in cui fai gruppo e sfasci la città. Oddio, la città…diciamo che sfasci principalmente … Continua a leggere

Digressione | Pubblicato il di | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Buon Compleanno, Ritaglidipensiero .Interiorismi da buttare.

Sono le 2.43 di un lunedì notte che, da circa 163 minuti, è già martedì mattina. Sto sul divano, mentre un ronzio impazzito e sempre più assordante mi avverte che il frigorifero è li, a quindici o sedici passi da me, … Continua a leggere

Pubblicato in Me medesimo., sfoghi e affini | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento